#Cosedellaltromondo

dzl1_o dzl2

Cosa succede se un gruppo di attori “diversamente abili” e un gruppo di attori  “normodotati” si mettono insieme? Succedono “Cosedellaltromondo”... e questo diventa anche il titolo del loro spettacolo. L’ultimo step è raccogliere i fondi per realizzarlo. Allora si avvia una campagna di autofinanziamento che prevede diverse iniziative.

La prima della serie chiama a sostenere la causa un ventriloquo ed un mago, il 26 marzo al teatro O. Scardelletti di Monterotondo alle ore 18.00.

Sarà poi la volta di Matteo Guerra, il 23 aprile, stesso luogo e stessa ora, con il suo spettacolo “Belli de Roma”.

E per concludere un torneo di calcio a maggio allo stadio Fausto Cecconi.

Partecipare ad una o a tutte queste iniziative darà modo a chi lo vorrà di aiutare a portare in scena “Cosedellaltromondo” al Ramarini di Monterotondo tra maggio e giugno, in data da destinarsi.

A chi non potrà partecipare resta la possibilit di fare una libera donazione all’associazione tramite l’IBAN oppure direttamente al banchetto che sarà allestito le prossime due domeniche del mese al mercatino dell’antiquariato.

Tutto questo è il progetto “Laboratorio il funanbolo” promosso dall’associazione Daniel Zagni Lab in collaborazione con la cooperativa “Il pungiglione”.

CONTATTI: 3338460554

DONA A:

Associazione Daniel Zagni Lab

Causale: #Cosedellaltromondo

IBAN IT20G0103039240000000424941